×
DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025

DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025

17.06.24 09:35 33Text: NoPain, Bertl (Tradotto dall'IA)Foto: Erwin Haiden, DT SwissAero è tutto - ora anche per gli scalatori, gare ricche di dislivello e per l'allenamento. Presentazione del prodotto e inizio del test a lungo termine dei leggeri 38 mm di altezza dalla Svizzera.17.06.24 09:35 52

DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025

17.06.24 09:35 52 NoPain, Bertl (Tradotto dall'IA) Erwin Haiden, DT Swiss
  • AI generated translation
  • AI-generated translation refers to the process of using artificial intelligence, particularly machine learning models, to automatically translate text or speech from one language to another. These systems, such as neural machine translation models, analyze large datasets of multilingual content to learn patterns and associations between languages. The generated translations are based on statistical probabilities and context learned during training.
Aero è tutto - ora anche per gli scalatori, gare ricche di dislivello e per l'allenamento. Presentazione del prodotto e inizio del test a lungo termine dei leggeri 38 mm di altezza dalla Svizzera.17.06.24 09:35 52

Gli esperti svizzeri dei cerchioni non si fermano: all'ultima generazione di cerchi ARC DICUT aerodinamicamente ottimizzati con altezze di profilo di 80 mm, 62 mm e 50 mm, si aggiungono ora due nuove varianti ultraleggere con pesi a partire da 1.292 g.

Con la nuova altezza del cerchio di 38 mm, gli ARC 1100 DICUT 38 e ARC 1400 DICUT 38 dispongono del profilo più basso e leggero della gamma ARC. Grazie a un nuovo concetto di produzione in carbonio e all'ottimizzazione aerodinamica AERO+, offrono non solo una massa ridotta ma anche un'aerodinamica migliorata con un effetto vela più marcato e grande controllo, anche in condizioni di forte vento laterale.

Abbiamo ricevuto un set esclusivo di ARC 1100 DICUT 38 da testare e, insieme a Bikeboarder Bertl e al suo Cervélo R5, abbiamo trovato il team perfetto per una recensione a lungo termine.

 Rinato più leggero, sali più velocemente. 

Sinngemäße Übersetzung: Neu geboren um leichter zu klettern.

Il recensore

Detailansicht

Robert, noto anche come Bertl, frequenta da tempo immemorabile principalmente in modo passivo Bikeboard.at (utente #51 dal 8 ottobre 2001) e si informa su tutte quelle cose che ogni appassionato di ciclismo desidera, ma di fatto ha raramente realmente bisogno. Tramite PM, ha regolarmente ottenuto consigli tecnici che, secondo quanto afferma, gli hanno permesso di ottenere buoni risultati negli anni.

Così Bertl è diventato orgoglioso proprietario e per la maggior parte appassionato di componenti dei marchi Rotor, Garmin, Castelli, power2max, Wahoo, Lake, KYZR e altre preziose novità nel ciclismo. Perfino la catena viene cerata, sebbene la redazione di Bikeboard sia tornata a lubrificare. E poiché il buon Bertl evidentemente si fida molto della nostra competenza, un giorno di aprile 2024 ha voluto sapere quale set di ruote gli consiglieremmo per risolvere "il suo problema". Lui sarebbe rimasto sorpreso...

  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025
  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025

Tecnologia

Detailansicht

Il rivoluzionario processo di produzione di cerchi in carbonio "out of the mold" brevettato da DT Swiss offre diversi vantaggi. Non solo è possibile produrre i cerchi in un'unica fase, in cui le fibre degli strati esterni non devono essere tagliate o incollate singolarmente, ma lo sviluppo "in-house" svizzero rende superflue le rifiniture cosmetiche o una verniciatura finale. Questo riduce il peso e garantisce una finitura di alta qualità senza inclusioni d'aria o accumuli incontrollati di resina.

Inoltre, la qualità di ogni cerchio viene controllata al 100% attraverso tutti gli strati, e solo i cerchi senza difetti materiali vengono approvati per la costruzione finale della ruota del sistema. In questo modo, il cliente è sempre dalla parte della sicurezza.

Detailansicht

Poiché gli svizzeri sono convinti che i cerchioni con gancio siano la soluzione definitiva per i ciclisti su strada per quanto riguarda sicurezza e facilità d'uso, anche i due nuovi cerchi ARC sono dotati di flange. Rispetto ai cerchioni senza gancio, i cerchioni con gancio perdonano di più le applicazioni errate in termini di pressione e compatibilità dei pneumatici, e il pneumatico rimane meglio ancorato al cerchio in tutte le situazioni. Inoltre, le simulazioni CFD e i test in galleria del vento mostrano un chiaro vantaggio aerodinamico dei sistemi ruota-pneumatico con cerchioni con gancio, grazie a una minore resistenza all'aria e un momento di sterzo più controllato. L'unica sfida rimane lo sviluppo e la produzione da parte del produttore.

  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025

Sure, here is the translated text from German to Italian, keeping the formatting and line breaks intact:```

ARC 1100 DICUT 38 vs 1400 DICUT

  ARC 1100 DICUT 38 ARC 1400 DICUT 38
Larghezza di montaggio Anteriore 12x100 mm Thru Axle
Posteriore 12x142 mm Thru Axle
Mozzo 180 DICUT 240 DICUT
Sistema frenante Disco, Center Lock
Corpo ruota libera Shimano Road, SRAM XDR (incluso)
Sistema ruota libera 36T Ratchet EXP
Dimensioni del cerchio 28" 622 x 20
Altezza del cerchio 38 mm
Larghezza interna 20 mm
Tipo di cerchio Carbonio, con gancio, TLR
Foro del cerchio Presta
Raggi & Nipplo Raggi a T, DT aerolite II (fronte), Raggi a T, DT aerolite® II, DT aero comp II (retro), DT Pro Lock Nipplo interno in alluminio, 24 x 2-incroci Raggi a T, DT aero comp II (fronte e retro), DT Pro Lock Nipplo interno in alluminio, 24 x 2-incroci
Peso massimo del sistema: 110 kg
Classe ASTM 1
Peso Da 1.292 g Da 1.361 g
Accessori inclusi Nastro per cerchi DT Swiss TLR (montato), Valvole tubeless DT Swiss, Valve Guard, Corpo ruota libera SRAM XDR Road incluso, Sacca per ruote
Prezzo da € 2.499,80 UVP da € 2.049,80 UVP

* Pesi indicati senza nastro per cerchi e senza valvole

Sia i mozzi DICUT 180 che i 240 convincono con la loro tecnologia DT Swiss Ratchet EXP, che rende il corpo della ruota libera particolarmente leggero, rigido e preciso, e permette una manutenzione semplice e senza attrezzi. Inoltre, i dischi dentati fresati a vuoto trasformano immediatamente l'energia investita in accelerazione con i loro 36 denti.

Per entrambe le ruote con una larghezza interna di 20 mm, si raccomanda l'uso di pneumatici da 25 mm a 32 mm di larghezza*, mentre si ottengono le migliori prestazioni aerodinamiche con pneumatici da 25 mm all'anteriore e 28 mm al posteriore, offrendo al contempo sufficiente comfort e sicurezza contro le forature. Così fanno anche i professionisti sponsorizzati del Team Tudor Pro Cycling e Uno-X Mobility - almeno nelle tappe di montagna e nelle corse di un giorno con molti dislivelli. I corridori apprezzano particolarmente il basso peso nelle salite e godono del controllo e della sicurezza che le ruote offrono sulle discese veloci.
In altri giorni, i ragazzi continuano a utilizzare le ARC 1100 DICUT 50 con pneumatici Schwalbe Pro-One TLR da 25C all'anteriore e 28C al posteriore e con sigillante.

* Tecnicamente, con una larghezza interna di 20 mm sono possibili anche pneumatici molto più larghi (fino a un massimo di 64 mm), tuttavia, da un punto di vista di un pacchetto aerodinamico ottimale, ciò è meno sensato.

  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025

Aerodinamica - 38 mm rappresentano l'equilibrio ideale

Nella progettazione del nuovo set di ruote da corsa in montagna, il team di sviluppo, composto da Jean-Paul Ballard di SwissSide e gli specialisti di DT Swiss, aveva l'obiettivo di trovare il bilanciamento ideale tra aerodinamica (maggiorata), stabilità (più larga) e peso (basso & stretto).

Alla fine, si è dimostrato che un'altezza del cerchio di 38 mm con una larghezza interna di 20 mm era il compromesso ottimale, riuscendo a superare l'ostacolo del peso leggero di 1.300 g e migliorando contemporaneamente l'aerodinamica.

Prestazioni di trazione rispetto ad altri marchi

Nel tunnel del vento, gli svizzeri vedono confermato il loro vantaggio competitivo rispetto alle bici da salita di altri produttori. I valori di resistenza aerodinamica più bassi negli angoli di incidenza più rilevanti rendono i nuovi ARC 1100 DICUT 38 un'arma segreta in montagna e aiutano a risparmiare preziosi secondi.

Detailansicht

Prestazioni di resistenza aerodinamica: Il grafico mostra che i nuovi ARC 1100 DICUT 38 con pneumatici Continental GP 5000s TR in 25C offrono le migliori prestazioni aerodinamiche a 45 km/h per gli angoli di incidenza rilevanti.

  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025
  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025
  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025

ARC 1100 DICUT 38 vs. ARC 1100 DICUT 50

L'altezza inferiore del cerchio dell'ARC 1100 DICUT 38 rispetto all'ARC 1100 DICUT 50 più alto porta a una maggiore resistenza all'aria, ma riduce il peso. In generale, l'ottimizzazione aerodinamica è vantaggiosa su colline veloci, discese e percorsi piatti, mentre 180 grammi in meno in salite ripide dovrebbero essere un vero cambiamento di gioco.

Detailansicht

Tutti i risultati sono stati ottenuti con il pneumatico Continental GP 5000s TR in 25c a 45 km/h.

  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025

Line Up ARC 38

Il set di ruote ARC 1100 DICUT 38 combina un peso ridotto e aerodinamica ottimizzata per una corsa veloce verso la vetta. È disponibile come al solito in due varianti di modello, che presentano un'aerodinamica quasi identica e differiscono solo nei mozzi e nei raggi. In cifre: i 1400 sono 69 grammi più pesanti rispetto ai 1100, ma costano 450 euro in meno.

  • ARC 1100 DICUT 38 HRARC 1100 DICUT 38 HR
    ARC 1100 DICUT 38 HR
    ARC 1100 DICUT 38 HR
  • ARC 1100 DICUT 38 VRnel set a partire da € 2.499,80 prezzo consigliatoARC 1100 DICUT 38 VRnel set a partire da € 2.499,80 prezzo consigliato
    ARC 1100 DICUT 38 VR
    nel set a partire da € 2.499,80 prezzo consigliato
    ARC 1100 DICUT 38 VR
    nel set a partire da € 2.499,80 prezzo consigliato
  • ARC 1400 DICUT 38 HRARC 1400 DICUT 38 HR
    ARC 1400 DICUT 38 HR
    ARC 1400 DICUT 38 HR
  • ARC 1400 DICUT 38 VRin set a partire da € 2.049,80 prezzo consigliatoARC 1400 DICUT 38 VRin set a partire da € 2.049,80 prezzo consigliato
    ARC 1400 DICUT 38 VR
    in set a partire da € 2.049,80 prezzo consigliato
    ARC 1400 DICUT 38 VR
    in set a partire da € 2.049,80 prezzo consigliato
  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025

AERO 111 Pneumatici by Swiss Side x Continental x DT Swiss

Il nuovo AERO 111 Pneumatico Anteriore è il prodotto dell'expertise aerodinamica di Swiss Side, del know-how di Continental in materia di pneumatici e della competenza sui cerchi di DT Swiss. Camere Aero appositamente progettate sulla superficie generano un flusso d'aria turbolento, che mantiene l'aria in arrivo più a lungo lungo il sistema ruota-pneumatico Aero. Il risultato è l'ottimizzazione dell'effetto vela, che ritarda la separazione del flusso d'aria precoce dal cerchio.

Nota a tutti: Questa tecnologia di Formula 1 non è destinata solo ai professionisti o ai cacciatori di KOM. Lo pneumatico non solo riduce la resistenza al vento, ma influisce anche positivamente sul comportamento di sterzo e di guida.

  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025
  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025
  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025
  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025

Dati della galleria del vento

Prestazioni a basse velocità

Mentre altri pneumatici aerodinamici sono solitamente adatti solo per un determinato ambito di utilizzo, velocità più elevate e profili o altezze di cerchi specifici, l'AERO 111 ha un campo di applicazione più ampio. Infatti, con l'AERO 111 l'effetto vela inizia già a velocità significativamente inferiori. Questo significa che un ciclista con le ruote DT Swiss e il pneumatico AERO 111 beneficia di un miglioramento significativo della resistenza all'aria già a partire da 30 km/h.

  • Confronto con la concorrenza a basse velocità
    Confronto con la concorrenza a basse velocità
    Confronto con la concorrenza a basse velocità
  • ARC 1100 DICUT 62 con e senza AERO 111 pneumatico anteriore a 30 km/h e 45 km/hARC 1100 DICUT 62 con e senza AERO 111 pneumatico anteriore a 30 km/h e 45 km/h
    ARC 1100 DICUT 62 con e senza AERO 111 pneumatico anteriore a 30 km/h e 45 km/h
    ARC 1100 DICUT 62 con e senza AERO 111 pneumatico anteriore a 30 km/h e 45 km/h
  • ERC 1100 DICUT con e senza pneumatico anteriore AERO 111ERC 1100 DICUT con e senza pneumatico anteriore AERO 111
    ERC 1100 DICUT con e senza pneumatico anteriore AERO 111
    ERC 1100 DICUT con e senza pneumatico anteriore AERO 111
  • ARC 1100 DICUT 62 Momento di sterzata con e senza pneumatico anteriore AERO 111ARC 1100 DICUT 62 Momento di sterzata con e senza pneumatico anteriore AERO 111
    ARC 1100 DICUT 62 Momento di sterzata con e senza pneumatico anteriore AERO 111
    ARC 1100 DICUT 62 Momento di sterzata con e senza pneumatico anteriore AERO 111
  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025
  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025
  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025
  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025
  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025

Prestazioni ad alte velocità

Mentre le ruote ARC 1100 DICUT 62 mostrano già una molto buona performance aerodinamica, la loro resistenza all'aria può essere ulteriormente ridotta con angoli di incidenza relativi superiori a 10° e inferiori a -10° quando vengono usate come WTS con il pneumatico AERO 111.

  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025

Dalla curva rossa nel diagramma si può dedurre che l'effetto vela si intensifica con angoli di incidenza superiori a 10° e inferiori a -10°. Le curve mostrano la resistenza aerodinamica in watt (W) della ruota anteriore in movimento e rappresentano la forza aerodinamica che il ciclista deve superare nella direzione di marcia. Anche le condizioni di vento laterale frontale non rallentano i ciclisti - in realtà, la minore resistenza dell'aria del WTS porta a quello che viene chiamato "resistenza aerodinamica negativa", cosicché l'intero sistema ciclista/bicicletta da corsa viene addirittura spinto. Ciò risulta in un sistema ruota/pneumatico complessivamente più veloce.

  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025
  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025
  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025

Come mostrano le grafiche del 'momento di sterzata', un WTS ottimizzato aerodinamicamente fornisce un momento di sterzata leggermente più alto, ma ancora molto lineare sia a velocità più basse (30 km/h) che a velocità più alte (45 km/h). Questo significa che il momento di forza percepito dal ciclista durante la sterzata in presenza di vento laterale aumenta uniformemente, senza che si verifichino influenze indesiderate più forti sulla guida.

  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025

Due larghezze di pneumatici

Detailansicht

Il pneumatico anteriore AERO 111 è disponibile nelle larghezze di 26 mm e 29 mm, rendendolo ideale per tutti i cerchi DT Swiss delle categorie Aero ed Endurance con le loro diverse altezze del cerchio. Per raggiungere velocità massime, opta per il pneumatico da 26 mm. Se vuoi percorrere molti chilometri risparmiando energia preziosa, il pneumatico da 29 mm è la scelta giusta.

Il design ricorda un po' i pneumatici Supermoto del motorsport. Nell'AERO 111 sono state distribuite uniformemente 48 piccole camere su tutta la superficie. DT Swiss chiama questi elementi generatori di vortici, poiché è proprio queste caratteristiche che influenzano e controllano le turbolenze del flusso d'aria sulla superficie del pneumatico anteriore.

Tubeless ready: Il pneumatico AERO 111 è idealmente guidato senza camera d'aria sui cerchi con gancio di DT Swiss, permettendo al ciclista di guidare con una pressione più bassa e adattata. Tuttavia, i pneumatici sono anche compatibili con cerchi senza gancio.

BlackChili: Le prestazioni dei pneumatici da corsa sono influenzate dalla trazione, dalla resistenza al rotolamento e dalla durata. Il miglioramento di una caratteristica del pneumatico può influenzare negativamente le altre. Il composto BlackChili di Continental risponde a questa sfida con una miscela di gomma sintetica e naturale, ottimizzata con particelle di fuliggine per la forma e le caratteristiche superficiali.

Vectran: Questa protezione contro le forature aumenta la nota resistenza alle forature di Continental senza incidere negativamente sulla resistenza al rotolamento.

Combinando queste caratteristiche, il pneumatico AERO 111 offre oltre a una bassa resistenza aerodinamica, anche una bassa resistenza al rotolamento, una buona protezione contro le forature e un'eccezionale aderenza sia in condizioni umide che asciutte.

DT Swiss ARC 1100 DICUT 38 con AERO 111

Detailansicht

Per beneficiare di un miglioramento aerodinamico grazie al pneumatico AERO 111, non è necessario utilizzare ruote con profili di cerchio alti. Insieme a profili di cerchio più bassi, il miglioramento della resistenza aerodinamica dovrebbe essere ancora più marcato rispetto a un pneumatico standard che rispetto a un profilo di cerchio più alto.

A breve, Bertl riceverà un pneumatico anteriore AERO 111 da 26 pollici e continuerà la sua recensione con questa nuova arma segreta.

  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025

Avvio del test a lungo termine su Cervelo R5 (di Bertl)

"Beh, si è di nuovo dimostrato utile", mi è venuto in mente, dopo aver chiesto a NoPain la sua opinione esperta sul motivo per cui la mia bici da corsa di alta gamma tendeva a presentare Speed Wobbles a velocità elevate.
"Ti farò un'offerta che non potrai rifiutare. Ma non al telefono. Vieni nel nostro ufficio NYX." Questa fu la risposta che pronunciò lentamente, con una certa gravità, nel ricevitore.


Ma ora la storia di come è iniziato tutto: Durante un'esperienza quasi mortale l'estate scorsa, nella discesa a 80 km/h dal Timmelsjoch durante l'Ötztaler, il mio Cervélo R5 ha iniziato a oscillare tanto che sospettavo un problema tecnico. Tuttavia, gli assi passanti erano saldissimi, il serie sterzo senza gioco e i raggi delle ruote tutti intatti. Forse fu anche una sfortunata coincidenza di angolo di incidenza del vento, velocità del vento e densità dell'aria? Nonostante ciò, la fiducia nei miei cerchi Aero da 45 mm svanì e acquistai un nuovo set di ruote particolarmente leggero per il Radmarathon di Kitzbühel. Tenendo in mente il mio budget piuttosto limitato, optai per un modello relativamente economico che pesava solo 1.265 g secondo il produttore e costava poco meno di 1.400 euro, un prezzo assolutamente ragionevole.

Purtroppo, non si concretizzò né la partecipazione al Radmarathon di Kitzbühel né un grande amore per le nuove ruote. Infatti, anche con i cerchi decisamente più bassi, rimaneva sempre una sensazione di insicurezza durante le discese veloci - soprattutto con molto vento.

  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025

2023 è stato terribile

Non importa se "Aero" economico o "Leggero" economico, è stato un anno di delusioni per le biciclette da corsa. Era colpa del telaio? Era colpa della torre di spaziatori alta, che fa così bene alla mia schiena? O avevo dimenticato come si fa a pedalare su una bicicletta da corsa? Anche un'intensa corrispondenza via email con Cervélo e i produttori di ruote non ha chiarito la situazione. Così durante l'inverno, che ho passato esclusivamente sulla cyclocross o sul trainer intelligente, il Cervélo è rimasto appeso solitario al gancio del muro e probabilmente speravo in segreto che il problema si risolvesse da solo. Ma con i primi caldi raggi di sole di marzo, quando sono uscito per il mio giro abituale, era di nuovo lì, quella sensazione di instabilità a velocità più elevate. O ero io, con i miei 85 kg, troppo pesante per la mia bicicletta da corsa, o le nuove ruote erano troppo deboli. Ho cercato consiglio.

  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025
  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025
  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025
  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025
  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025
  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025
  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025
  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025

2024 ha potenziale

Arrivato a Wiener Neustadt, la mia innocua richiesta si è trasformata spontaneamente in un progetto di recensione, che si è immediatamente concretizzato in vero lavoro. "Abbiamo procurato per te i nuovi cerchi aerodinamici DT Swiss ARC 1100 Dicut 38. Questi sono prodotti nel BPM (Biel Performance Manufacturing), il reparto specializzato nella costruzione di ruote dell'azienda svizzera, da cui provengono tutte le ruote dei team professionistici supportati. Parliamo quindi di uno dei 15 set costruiti a mano ogni giorno con il tensiometro e pressati tra 3 e 5 volte, includendo un controllo di qualità finale, durante il quale tutte le tensioni dei raggi vengono misurate in direzione di rotazione e memorizzate elettronicamente."

Ingoiai.

"Più leggero, più rigido e più aerodinamico di così non si può. Ora o il tuo Speed Wobble sparirà o il tuo telaio è rovinato."

Gli stesi la mano e in risposta alla domanda su come potessi mai ricambiare, ricevetti due camere d'aria, due copertoni e la pompa da terra. "Per favore, monta tutto, noi facciamo le foto. Il tuo articolo per favore entro il 16 giugno."

 Costruzione leggera senza debolezze? 

Vedremo...
  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025

Il montaggio

I miei nuovi cerchi da recensione sono stati equipaggiati con pneumatici da 28 di Conti Grand Prix 5000 e camere d'aria Aerothan corrispondenti di Schwalbe. Con la tecnica appropriata non solo gli pneumatici scivolavano a mano sulla cerchia, ma anche le camere d'aria rimanevano senza danni. Per la pressione dei pneumatici, ho scelto 6,0 bar sia davanti che dietro, che a mio parere dovrebbe garantire un buon compromesso tra comfort e resistenza al rotolamento, così come sufficiente stabilità in curve veloci. Vedremo.

Detailansicht

Anche se sono davvero entusiasta della qualità delle ruote, vorrei comunque notare che non mi sono affezionato immediatamente al grande logo argento DT Swiss. Questo è principalmente perché le lettere ancora più grandi di Cervélo sul mio telaio dominano in bianco. Ma non importa, con l'acetone riuscirò a gestire i Waterdecals di DT Swiss. Haha!

Ma scherzi a parte, è stato sicuramente amore al secondo sguardo, perché alla luce del giorno le due scritte di colore diverso non mi disturbano più così tanto.

Ma ora passiamo alle mie prime impressioni di guida.

  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025
  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025
  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025

Prime impressioni di guida

A causa del brutto tempo, ho potuto portare i cerchi ARC per la prima volta la settima scorsa e vado subito al sodo: funzionano come un coltellino svizzero - affidabili senza fronzoli. Quando mi alzo sui pedali, sento chiaramente che sono molto più rigidi rispetto ai miei ultimi cerchi. In salita probabilmente volerebbero come un razzo, se non fosse per il mio spoiler grasso aerodinamico sotto la maglietta. E in discesa, finalmente mi trasmettono quella sensazione di sicurezza che aspettavo da tanto tempo, anche se sto ancora sperimentando con la pressione dei pneumatici.

Sebbene siano stati percorsi solo pochi chilometri di prova, tra le altre cose c'è già "Alta Parete con 1.200 metri di dislivello" nel registro di bordo. E lì, la discesa veloce, nonostante il vento, è stata molto più divertente rispetto al passato. Sì, sono solo impressioni soggettive di un ciclista amatoriale. Ma non farò regali agli ARC 1100 DICUT 38, perché, dopotutto, non sono proprio economici con i loro 2.500 euro.

  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025
  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025
  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025
  • DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025DT Swiss ARC 38 Ruote Aero 2025